notai e blockchain

Notai e blockchain, cosa succede

Recentemente si è cominciato a parlare di notai e blockchain, ma di cosa si tratta e perché questa discussione sta generando tanto scalpore nel settore? Lo scopo di questo breve articolo è di aiutarti a comprendere meglio i concetti dietro questo nuovo paradigma legato alla sicurezza digitale e le posizioni dei notai a riguardo, vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Innanzi tutto è fondamentale dare una definizione di Blockchain. Definire questo concetto è estremamente complicato poiché esso è mutevole a seconda degli ambiti e degli utilizzi per cui viene impiegato, ma la si può enunciare come un nuovo tipo di rete che è in grado di garantire l’immutabilità delle informazioni in essa contenute e di conseguenza offre una sicurezza assoluta.

Come puoi ben capire per un notaio che lavora ogni giorno con atti, documenti e testamenti sensibili, avere un database sicuro e praticamente inespugnabile in cui conservarli è importantissimo. Non staremo in questa sede a spiegare nel dettaglio il funzionamento di questo nuovo paradigma ma è chiaro che si tratta di uno step evolutivo importante per lo scambio di documentazione per via telematica che ormai è diventata la prassi.

Notai e blockchain però non sono ancora due realtà complementari, esistono infatti ancora dubbi da parte di alcuni professionisti sull’ utilizzo di questa tecnologia che, seppur estremamente sicura, non è ancora riuscita a mettere d’accordo tutti. Le principali obiezioni riguardano la garanzia di tutela dei diritti dei cittadini che solitamente è a carico dello Stato (che possiede e controlla i pubblici registri in cui vengono conservati i documenti).

Nonostante vi siano ancora diversi punti da chiarire sull’effettiva compatibilità fra notai e blockchain siamo certi che l’evoluzione di internet, per altro già incominciata, tenderà sempre più in quella direzione. Resta ora solo da vedere come gli Stati si adegueranno alle nuove tecnologie e quali benefici esse potranno portare concretamente ai cittadini.

corporate coaching

Cos’è il Corporate Coaching?

Corporate coaching è un termine che si sente spesso ultimamente ma non tutti hanno ben presente cosa sia e quanto sia importante a livello di gestione aziendale. In questo breve articolo cercheremo di spiegare con linguaggio semplice e non troppo tecnico cosa sotto intendano queste due parole anglosassoni e perché si organizzino addirittura corsi su questo argomento.

 

Il corporate coaching: note generali

Prima di partire con qualunque approfondimento è giusto dare una definizione generale di cosa si intende con corporate coaching. Citando i guru della comunicazione possiamo asserire che: “è l’insieme delle tecniche e delle strategie a disposizione di un leader (imprenditore, caporeparto ecc.) per ottimizzare la produzione lavorando sui rapporti fra le risorse (umane e tecnologiche) che ha a disposizione”.

Scendendo più nello specifico si possono identificare 3 aspetti fondamentali su cui un buon leader dovrebbe focalizzare la propria attenzione:

  • Mantenere un clima aziendale ottimale;
  • Avvalersi del problem solving creativo;
  • Regolare i rapporti nel proprio team.

 

Come può il corporate coaching aiutare la tua azienda?

Abbia messo in evidenza i 3 punti fondamentali del corporate coaching nel precedente paragrafo ed ora li analizzeremo uno per uno nel tentativo di spiegarti come essi possano portare beneficio alla tua azienda in maniera concreta.

Monitorare il clima aziendale non ha nulla a che fare con la temperatura dell’ambiente di lavoro, ma sotto intende la capacità del leader di sfruttare al meglio le risorse umane e tecniche dell’azienda che gestisce, per definire e raggiungere i propri obiettivi strategici.

Altro aspetto che distingue un leader competente è la capacità di impiegare il creative problem solving, ovvero l’essere in grado di affrontare in maniera creativa i problemi, magari avvalendosi anche delle idee dei propri collaboratori. Una mentalità aperta è fortemente raccomandata.

Il team building è responsabilità di qualunque leader, anche fuori dall’ambito lavorativo. Saper moderare divergenze e contrasti in maniera corretta e conciliare il lavoro di menti diverse, convogliandone le idee verso un obiettivo comune è un requisito fondamentale per il successo.

Il corporate coaching può essere concettualmente difficile da comprendere ma speriamo di averti chiarito almeno un pochino le idee con questo articolo.

annunci-escort

Annunci escort per i più esigenti

Quando si torna a casa dopo una dura giornata di lavoro è normale aver bisogno di un po’ di compagnia. Chi non ha ancora trovato la donna giusta, ma anche chi ce l’ha però non riesce più a comunicare con lei, adesso può contare sulle professioniste del settore, le migliori accompagnatrice d’Italia che, grazie agli annunci escort che si trovano sul web, finalmente sono alla portata di tutti.

Queste bellissime donne o trans, a seconda dei gusti, saranno in grado di ascoltare i vostri problemi, offrendovi il consiglio di un’ amica o magari solo qualche ora di svago lontano dalla tua assillante quotidianità. I benefici dello staccare un po’ da tutto e tutti sono appurati e possono essere equiparati a quelli di una breve vacanza, ma ovviamente a prezzi molto minori. Ma dove si possono trovare annunci di escort serie e professionali?

Online esistono moltissimi siti dedicati a questo argomento che raccolgono annunci di escort in varie città e provincie d’Italia, ma sono veramente pochi quelli affidabili al 100%. Il nostro consiglio è quello di visitare Escort Inserzioni, uno dei portali più votati dagli utenti in termini di professionalità e trasparenza. Qui potrete trovare tutte le ragazze ed i transi di vostro gradimento e contattarli direttamente senza intermediari per organizzare velocemente una serata divertente e spensierata.

Noterete da subito che la qualità del servizio offerto è ben differente rispetto a quella di altri portali simili, proprio perché lo staff ci tiene a dare ai propri utenti annunci di escort reali e non qualche fake che magari risulta completamente differente dalla foto profilo. Non scordate inoltre di consultare attentamente l’annuncio e qualora doveste riscontrare qualche irregolarità, Escort Inserzioni vi prega di segnalarla immediatamente.

partita iva regime dei minimi

Partita Iva Regime dei Minimi

Visto che in molti ce lo avete chiesto, oggi faremo un piccolo approfondimento sulla partita iva a regime dei minimi, ovvero quella tipologia di partita iva riservata a chi ha i requisiti necessari per attivarla, che presenta alcune interessanti agevolazioni per coloro che stanno per cominciare una nuova attività e si affacciano per la prima volta nel mondo dell’ imprenditoria. Speriamo che questo vademecum possa rispondere ai vostri dubbi.

Per poter aprire la Partita Iva Regime dei Minimi è fondamentale rientrare nei requisiti minimi che sono:

  • Non aver esercitato attività nei 3 anni precedenti;
  • Avere un’ età anagrafica massima inferiore ai 35 anni o eventualmente se si superano i 35, si può usufruire del regime agevolato solo per 5 anni.

Ovviamente questa tipologia di partita iva è soggetta a dei limiti poiché le agevolazioni che presenta non possono ne devono essere abusate. Il limite più significativo è quello del guadagno annuo che l’imprenditore può effettuare in un anno di attività ovvero 30.000 euro. Se supera questa soglia, nel corso del successivo anno finanziario perderà le agevolazioni. L’altro grosso limite è quello che riguarda l’investimento su strumenti e beni che ha un tetto massimo di 15.000 euro.

Pur offrendo diversi vantaggi interessanti fra cui: la possibilità di non dover presentare la dichiarazione annuale IVA, la non obbligatorietà di tenere le scritture contabile, l’essere esenti dal pagamento della dichiarazione IRAP e una tariffa Irpef agevolata del 5%, la partita iva a regime dei minimi presenta anche alcuni svantaggi, primo fra tutti il suo costo oggettivo. L’imprenditore infatti non può aggiungere l’iva sulle vendite, per questo non la può scaricare in seguito, quindi non ha un rientro delle spese sostenute.

Queste sono solo alcune linee guida basilari che vi consigliamo di approfondire nel dettagli al link sopra riportato, nel quale troverete numerosissime informazioni utili per scegliere quale regime di partita iva fa per voi.

crema-barò

Come si usa la crema Barò?

Impiegare un prodotto cosmetico per la cura e la prevenzione della cellulite è una cosa che fanno quasi tutte le donne, soprattutto in vista della prova costume, ormai imminente. Fra le varie marche la crema Barò è risultata essere, secondo le statistiche, quella che offre i benefici maggiori, anche in quei soggetti in cui l’inestetismo sia veramente grave ed evidente. In questo breve articolo cercheremo di darvi qualche informazione utile sul suo contenuto e su come è bene utilizzarla.

Bisogna premettere che la cellulite non si può combattere con una crema miracolosa ma serve un’ azione mirata e combinata di diversi fattori. L’alimentazione ad esempio incide molto su questo fastidioso problema, come anche una corretta idratazione e il movimento fisico. Assumendo dunque che già facciate le cose precedentemente elencate, la crema Barò risulta essere un prezioso alleato da integrare alle abitudini salutari sopra elencate.

Essa infatti grazie alla sua formula completamente naturale può essere usata in sicurezza su glutei e gambe, ed offre risultati concreti e tangibili in poche settimane. Nella composizione della crema Barò, realizzata dal genio e l’esperienza della dottoressa Giovanna Menegati, troviamo i polifenoli ritenuti i più efficaci antiossidanti presenti in natura.

In combinazione ad essi vi sono altri principi attivi fra cui i lipidi euretici, perfetti per idratare correttamente la pelle, e la ceramide III, che è in grado di ripristinare efficacemente la barriera epidermica fornendo una naturale protezione a cosce e glutei. Inoltre la crema Barò crea un effetto Balsamo che serve a rimpompare la zona di applicazione. Insomma non siamo di fronte ad un semplice cosmetico ma ad un alleato per la bellezza.

salute-molise

Dove curare la salute in Molise

Sicuramente ti sarai trovato nella situazione in cui tu o un tuo caro avevate bisogno di uno specialista della medicina. Come avrai certamente notato, per quanto valido sia il sistema sanitario italiano, spesso le tempistiche d’attesa per poter incontrare lo specialista giusto sono molto lunghe, rischiando di superare addirittura l’anno di attesa. Questa situazione inaccettabile è una realtà in molte regioni d’ Italia ecco perché oggi ti parleremo di un sito che ha aiutato la salute in Molise a prendere la giusta direzione.

Si tratta di Molise Shopping, uno dei primi portali che, grazie al continuo impegno del suo staff, è riuscito a dare ai cittadini molisani nuove opportunità per la scelta di medici specialisti, aiutandoli a ridurre considerevolmente le tempistiche fra le prenotazioni e l’effettiva visita in ambulatorio. Se ti stai chiedendo dove curare la salute in Molise, allora non devi fare altro che cliccare sul link che trovi in questo paragrafo.

Verrai reindirizzato automaticamente alla pagina di Molise Shopping dedicato agli specialisti di settore che operano in tutta la regione. Avrai un’ ampia scelta fra dentisti, pediatri, fisioterapisti, medici generali e tantissimo altro ancora. Qui potrai filtrare i risultati in base allo specialista che cerchi o alla città in cui ti interessa trovarlo, ed in pochi istanti otterrai tutte le informazioni che ti servono, compresi orari di ambulatorio, indirizzi e contatti telefonici.

Devi dire basta alle lunghe attese coi centralini degli ospedali per poter prenotare una visita, basta alla poca professionalità di alcuni soggetti, finalmente sarai tu a decidere con cura a chi affidare la tua salute in Molise e potrai farlo da pc, tablet o smartrphone, ti basta una connessione ad internet! Scopri dove puoi curarti facilmente e senza perdite di tempo.

aziende-motori-marche

Le migliori aziende di motori nelle Marche

Prendersi cura della propria vettura è sinonimo sia di amore per le automobili ma anche segno di attenzione per la sicurezza. Marche Shopping, che tiene alla soddisfazione dei propri utenti, ha deciso di realizzare una pagina interamente dedicata alle migliori aziende di motori nelle Marche, così da aiutarti a trovare agevolmente tutto quello che ti può servire per la cura e la manutenzione del tuo veicolo.

È importante mantenere la propria vettura in stato ottimale, sia per la nostra che per l’altrui sicurezza, ecco che interventi tempestivi al manifestarsi di un problema possono fare veramente la differenza. Con Marche Shopping hai la possibilità di scegliere i migliori meccanici della regione, i negozi di ricambio della marca della tua auto più forniti, ma anche auto in vendita sia nuove che usate.

Avere a portata di click le migliori aziende di motori nelle Marche cambierà notevolmente il tuo approccio a questo affascinante mondo che nella sola regione conta già migliaia di appassionati di tutte le età. Che si tratti di un’ automobile d’epoca o di una più moderna, sfogliando le schede informative che trovi al link riportato in questo paragrafo siamo certi che riuscirai a scovare tutto ciò che ti serve con assoluta facilità.

Se vuoi mantenere la tua macchina sempre perfettamente funzionante ed aumentarne le prestazioni, rivolgiti solo alle migliori aziende di motori nelle Marche, troverai professionisti in gamba, pronti a darti dritte e suggerimenti utili per sfruttare al massimo tutte le potenzialità del tuo veicolo. Marche Shopping è il prezioso alleato che renderà i tuoi pit stop un’ esperienza unica!

cialde-nespresso

Cialde Nespresso aromatizzati: cambia sapore ogni giorno

Se non sei un tipo abitudinario, ami cambiare sapori e gusto ogni giorno anche nel caffè, Nespresso ha trovato la soluzione giusta per le tue esigenze. Nascono infatti le cialde Nespresso aromatizzati che vi guideranno alla scoperta di nuovi sapori. Scopriamoli insieme!

 

Nespresso Crema d’Irlanda

 

Questo aromatizzato al whisky regala una crema dai toni caramellati e delicati con note aromatiche di caffè. Ideale per gli amanti di questo liquore e del gusto dolce.

 

Nespresso Sambuca

 

Per non disdegnare le consolidate tradizioni italiane, Nespresso ha pensato di creare questo aromatizzato alla Sambuca ideale per chi vuole concedersi un elegante pausa gustando l’essenza dell’anice intrisa di caffè.

 

Nespresso Cioccolato

 

Secondo molti, il cioccolato è il migliore amico del caffè. Quindi perchè non creare un aromatizzato che concentri le due miscele in una unica? Nespresso ci ha pensato, creando le capsule Nespresso Cioccolato capaci di soddisfare i palati più vari: dai più delicati a chi già ora ama il gusto forte del caffè.

 

Nespresso Amaretto

 

Protagoniste indiscusse di questo aromatizzato sono le mandorle e le erbe di bosco. Una vera celebrazione dell’italianità che non trascura le tradizioni di fine pranzo.

 

Nespresso Havana Rum

 

Un aromatizzato la cui sequenza sensoriale è stravolgente: dal sapore del caffè a quello della canna da zucchero per concludersi con l’impronta alcolica tipica del liquore.

 

Nespresso Nocciola

 

Questo aromatizzato alla nocciola è molto amato dagli sportivi per via dell’alta presenza di vitamina E e grassi monoinsaturi presenti nel frutto del nocciolo.

 

Nespresso Vaniglia

 

Questo aromatizzato si caratterizza per il profumo inebriante ed intenso proprio dei baccelli di vaniglia, assicurando un piacere sensoriale estremo e completo.

 

Le scelte sono infinite, Nespresso ne ha creata una per ogni esigenza. Vi basterà solo scegliere la miscela che più stuzzica il tuo palato, acquistarla e inserirla nella vostra macchina per caffè. In pochi minuti avrete una bevanda nuova, nel sapore, da gustare nei vostri momenti di relax.

ristorante-di-classe

Come valutare un ristorante di classe

Cosa osservare con attenzione

Scegliere un ristorante di classe non è un compito facile, perché sono diverse le variabili da valutare quando si tratta di mangiare fuori casa e trovare realmente qualità e cortesia.
Questo vale a maggior ragione quando il menù è a base di pesce.
Come è noto il pesce è un alimento che tende a deteriorasi e a perdere le sue qualità organolettiche in breve tempo e questo significa che deve essere lavorato da mani esperte.
Le caratteristiche da considerare, quindi, per valutare e scegliere un ristorante di classe riguardano l’ambiente, il tipo di servizio offerto e la qualità del cibo.
Sono questi i 3 capisaldi su cui si basa l’esclusività di un ristorante e che vanno valutati rispettandone la necessaria successione.
Tutte queste regole sono un caposaldo per Ciani, il ristorante a Lugano.

L’ambiente di un ristorante di classe

La cura dei dettagli anche in un ristorante che ha i suoi piatti forti a base di pesce, è fondamentale.
Entrare in un ambiente, accogliente, caldo, con un tema che rispetti lo stile e non sia esageratamente sfarzoso è quello che ci vuole per accompagnare ogni pasto.
In particolare i ristoranti dove si serve il pesce hanno una chance in più di deliziare i loro clienti, non solo con il cibo.
Il pesce viene dal mare e l’essere vicini alla riva, quando possibile, è un valore aggiunto che non ha eguali, quanto a valorizzazione della location.
La vista del mare è qualcosa che dà una sensazione di libertà tale da permettere alla mente di rilassarsi e trovare un equilibrio e un’affinità tra il panorama che si osserva e quello che si sta gustando.
Il profumo del mare, il suono della risacca, la luce dell’ora di pranzo o di cena, il tramonto, i gabbiani e tutto il contesto, non possono che rappresentare una piacevole cornice per esaltare maggiormente gli stessi sapori.
E’ naturale che da un ristorante di classe ci si aspetti ordine, pulizia a tutti i livelli e l’applicazione delle norme igienico sanitarie che fanno parte della stessa professionalità del personale che eleva. e di molto, la qualità di un punto di ristorazione.
Il contesto e quindi l’ambientazione di un ristorante deve essere consono anche all’occasione per la quale ci si reca a mangiare fuori.
Se si tratta di una cena di coppia, un incontro formale di lavoro, un appuntamento importante, è d’obbligo una location elegante, non frivola, riservata. e che abbia quel rango di esclusivo che è proprio, appunto, di un ristorante di classe.
Le sale del ristorante devono anche lasciare la scelta ai clienti di sedere dove meglio si sentono a loro agio. C’è chi ama la riservatezza, chi non è infastidito da un ristorante ad alta frequentazione, chi cerca espressamente la mondanità, chi vuole fregiarsi con i suoi ospiti di scegliere un ottimo ristorante di fiducia, che non delude le aspettative dei palati più fini.
Soddisfare, allora, le aspettative e le esigenze di tutti i clienti, richiede di saper rispondere in modo adeguato, rispettando il livello raggiunto nell’indice di gradimento.

Il servizio di un buon ristorante

Il ristorante di classe deve necessariamente distinguersi per il servizio.
Anche in questo caso si tratta di professionalità, unita alla capacità di far sentire il cliente importante, accolto nel miglior modo possibile.
È facile dire che la gentilezza e la cortesia sono fondamentali per fidelizzare i clienti, altro è metterle in pratica e nel modo più efficace.
La cortesia non è solo quella verso chi, essendo già stato ospite, viene riconosciuto come una frequentazione abituale collegata anche a un target noto.
Il modo di trattare i clienti deve essere per tutti indistinto, come se fosse sempre la prima volta. Non si tratta solo della volontà di fare una “buona impressione”, ma di adottare uno stile riconoscibile delle buone maniere, usate verso ogni singolo cliente.
Un ristorante di classe non fa attendere i propri ospiti nel prendere posto e neppure tra l’ordinazione e il momento in cui si serve la portata. Anche la successione delle portate non deve essere troppo distanziata nel tempo o troppo ravvicinata. Un servizio regolare e calibrato è simbolo di buona organizzazione, altrimenti il cliente non fa nessun torto ad abbandonare il locale e cercare di meglio altrove.
Non si tratta di essere perfetti, ma avvicinarsi a un servizio impeccabile è possibile, mantenendo sempre un atteggiamento formale, rispettoso e soprattutto premuroso.

La qualità del cibo e degli chef

L’aspetto centrale di un ristorante di classe è la qualità del cibo, quindi il modo di trattare e cucinare le pietanze.
La raffinatezza, l’equilibrio dei sapori e delle porzioni, un tocco scenografico rappresentano le caratteristiche principali.
Il ristorante di classe non ha soltanto il prestigio di cibi ricercati, ma anche la semplicità di quelli più comuni che al palato, e anche alla vista, risultano estremamente gradevoli e appetibili.
Colpiscono i piatti con una grande scenografia, ma non sarebbero di livello se fossero penalizzati da porzioni irrisorie, o al contrario, da quantità eccessive.
Un pasto, infatti, anche nel caso di un menù a base di pesce, deve prevedere un dosaggio adeguato di tutte le porzioni, in modo da non arrivare alla fine troppo appesantiti.
Il menù deve anche essere vario, con l’accostamento di sapori che si esaltano a vicenda. Il pesce, per esempio, si associa sempre a un buon vino bianco.
Proprio la carta dei vini denota non solo quanto è fornita la cantina, ma anche la varietà degli abbinamenti, sia per chi è esperto in materia di enologia, sia per il cliente che ha necessità di un consiglio.
In nessun ristorante di classe c’è il “vino della casa” e ancor meno carenza di rossi e bianchi.

L’american bar

Il ristorante di classe prevede di solito anche l’american bar, con un bancone circolare, in modo da poter servire i clienti da qualunque parte arrivino. All’american bar si possono gustare gli aperitivi con vista sul mare, specie per quei ristoranti che hanno il pregio di trovarsi a ridosso della battigia. I barman sono dei professionisti del settore, e riescono nell’impresa di servire cocktail per tutti i tipi di gusti e richieste.

ritiro-mobili-usati

A chi rivolgersi per il ritiro mobili usati a Torino?

Ripulire casa prima di un trasloco è una procedura che richiede grande impegno ed un notevole dispendio di energie, soprattutto per chi non è competente nello smontare mobili o intere stanze. La cosa più saggia che puoi fare se ti trovi in questa situazione è quindi contattare qualcuno che si occupi di ritiro mobili usati e che disponga dei mezzi e delle competenze per fare un lavoro pulito e veloce. Se sei di Torino e provincia il nostro consiglio è di chiedere a Sgomberi e Traslochi Torino!

Perché proprio questa azienda? La risposta è molto semplice, facendo una piccola ricerca online della suddetta potrai vedere tu stesso quanti sono i feedback positivi che questa ditta di traslochi riceve ogni giorno. Se ti servono degli esperti di ritiro mobili usati a Torino, loro sono decisamente l’opzione migliore che puoi trovare sul mercato.

Punto di forza di Sgomberi e Traslochi Torino sono operai altamente qualificati e specializzati nel montaggio e smontaggio di mobili, anche antichi, e l’impiego di mezzi all’avanguardia per operare in maniera pulita ed efficace. In poche ore avrai di nuovo casa libera e pronta per essere venduta. Niente male vero? Ecco perché dovresti proprio contattarli.

Grazie all’esperienza decennale ed all’esclusiva flessibilità degli orari (la ditta lavora infatti anche domenica e festivi per venire in contro alle tue esigenze), potrai accordarti per un giorno specifico per il ritiro dei mobili usati senza dover sacrificare i tuoi impegni. Per tutte le info e i contatti ti invitiamo a visitare la pagina che trovi al link riportato nei paragrafi precedenti, non rimarrai deluso!